Le Parigine

Le Calze Parigine

La calza parigina può essere definita una stretta parente del gambaletto, anch'essa segnata da un passato nascosto dietro le ombre dei partaloni, e riportata in questi anni alla luce, con uno stile tutto nuovo, vivace, caldo e seducente.

Siti

Le caratteristiche principali della calza parigina sono pressochè due: lunghezza e tessuto, di poco più lunga del gambaletto, la parigina riesce a coprire il ginocchio ed avvolgere un piccola parte di coscia, viene realizzata in lana o cotone, offrendo anche un certo calore, al contrario del gambaletto, decisamente più fresco.

Ideale da mostrare sotto le gonne con abbinamenti audaci o classici, le parigine possono essere accompagnate da uno stivale alto che ne lascia intravedere una breve parte, oppure da classiche scarpe basse che le mettono in mostra integralmente.

A Portata di Mouse

Il modello parigino viene considerato molto comodo, la sua vestibilità è piuttosto morbida ed avvolgente, di fatti la gamba viene coperta senza interruzioni, donando uno stile gradevole e, perchè no, intrigante.